TackPay - Perchè dare la mancia ai Rider
Perchè dare la mancia ai Rider

Perchè dare la mancia ai Rider

Fare il rider è un lavoro durissimo. Lasciare una mancia costa poco, ma significa tanto.

Perchè dare la mancia ai Rider

Fare il rider è un lavoro durissimo. Lasciare una mancia costa poco, ma significa tanto.

Photo by Mak on Unsplash

La Gig economy è ormai esplosa. L’economia dei “lavoretti” cresce a ritmi vertiginosi anno dopo anno, insieme a compagnie come JustEat, Deliveroo, Glovoo e UberEats.

Peccato però che non si tratti di “lavoretti”, ma di lavori veri e propri, che semplicemente non sono trattati come tali, e permettono a queste società di offrire servizi a prezzi molto vantaggiosi.

I rider sono tra i lavoratori più numerosi della gig economy: zaino in spalla, dotati di bici o scooter, effettuano consegne nelle nostre città.

La paga è bassa, le ore di lavoro sono tante e per guadagnare qualcosa devi sottostare alle regole dettate implicitamente dalle società di delivery, che utilizzano dati e algoritmi per premiare chi si allinea alle loro direttive.

Photo by Markus Spiske on Unsplash

Molti lo prendono come lavoro principale, arrivando a stare in sella anche 12 ore al giorno. Tra questi vi sono giovani, extracomunitari, persone di mezza età, disoccupati, che non hanno altro modo di mantenere se stessi e la propria famiglia.

Per alcuni, esempio gli studenti, è invece un modo per arrotondare o guadagnare qualche soldo nel tempo libero.

Photo by Sargis Chilingaryan on Unsplash

Per rendersi conto di quanto sia dura la vita da rider basta cercare su internet e si troveranno decine di video, articoli e testimonianze che raccontano cosa si celi dietro alla pizza che ci arriva a casa dopo un click.

Guardate ad esempio questo servizio di La7:

Se avete avuto la pazienza di arrivare alla fine, vi renderete conto di che impatto possa avere una semplice mancia nella vita di un rider.

Tutti potremmo trovarci nella stessa situazione. Spesso non si sceglie spontaneamente di fare i rider, lo si fa per necessità.

Ttutte queste persone svolgono il proprio lavoro con sacrificio e dedizione, senza però ricevere in cambio il giusto compenso, senza tutele contrattuali e senza tutele in caso di incidente.

Ultimamente sembra che il Governo abbia varato alcune leggi a tutela della categoria, che includerebbero l’imposizione di una paga oraria minima e di assicurazioni per infortuni durante il lavoro. E’ ormai più di un anno che si parla di questi provvedimenti, su cui tuttavia non tutti (nemmeno gli stessi rider) concordano.

Come sappiamo bene, in Italia, il passaggio da parlarne a cambiare qualcosa può richiedere anche diversi anni.

Quello che possiamo dire è che, in questo squilibrato rapporto tra sfruttamento e guadagno, dare una mancia a quelli che potrebbero essere i nostri genitori o i nostri figli, è un gesto che ci costa poco, ma che dall’altra parte significa tanto.

Di questi tempi l’empatia e la solidarietà non sono mai abbastanza.

Registrati gratuitamente e in pochi secondi alla piattaforma per la mancia digitale 👉 TackPay

By TackPay on .

Canonical link

Exported from Medium on August 13, 2021.